giovedì 6 settembre 2012

Torta soffice allo yogurt

So che nel blog c'è un'altra versione della torta allo yogurt, ma questa è diversa. La torta risulta più morbida e soffice e se la cuocete a dovere, non ha nemmeno bisogno di essere bagnata, prima di essere farcita.
Inoltre, è velocissima da fare e non serve nemmeno la bilancia!

Ingredienti:

2 vasetti di yogurt al gusto che preferite (possibilmente sceglietene una qualità non troppo consistente, ma piuttosto liquida)
1/2 vasetto di olio di semi
2 vasetti di zucchero
3 vasetti di farina
2 uova
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale

Procedimento:

Come in tutte le mie ricette dolci, il primo passaggio è quello di accendere il forno a 180°.
Prendete una ciotola e versateci dentro lo yogurt e aggiungete l'olio. Versate piano piano lo zucchero e mescolate con una frusta. In seguito, fate cadere la farina a pioggia nel centro del composto e miscelate con la frusta.
A questo punto, incorporate le uova una alla volta ed il sale. Per ultimo, aggiungete il lievito setacciato.
Infornate per circa 20 minuti, ma fate sempre la solita prova dello spaghetto, per verificare la cottura.
Fatela raffreddare e cospargetela con del classico zucchero o velo o decorate come più vi sentite ispirati.

Consigli:

Finora, ho provato i seguenti gusti di yogurt: vaniglia, stracciatella, nocciola, pistacchio, pesca e ciliegia.
Ne ho fatta anche una versione in cui ho sostituito mezzo vasetto di farina con del cacao. In quel caso ho usato uno yogurt alla nocciola ed il risultato è stato veramente goloso!
A differenza dell'altra torta allo yogurt, che risulta più asciutta  e compatta, questa si scioglie in bocca e risulta più profumata

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento